Quale occasione migliore di San Valentino per preparare la Torta a cuore? Il dolce al cioccolato e crema di nocciole coperto di crema parigina con la forma dell’amore.

icon-cutlery Ingredienti:
Per la base:

  • 200 gr di burro
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 8 gr di lievito chimico in polvere
  • 1 gr di sale
  • 5 uova medie
  • 50 ml di latte

Per la crema alla nocciola:

  • 250 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 250 gr di crema o pasta di nocciole
  • 100 gr di albume d’uova

Per la crema parigina:

  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 125 gr di panna fresca
  • 20 gr di burro

icon-cutlery  Procedimento:
La preparazione inizia dalla base della torta, il cui procedimento è sostanzialmente quello della torta al cioccolato. Dopo aver sciolto a microonde il cioccolato fondente, lasciatelo ad intiepidire mentre fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente in una ciotola. Riducete il burro ad una crema ed incorporatevi lo zucchero prima e poi le uova una per volta. A questa crema aggiungete ora il cioccolato fondete sciolto e un pizzico di sale. Una volta uniti in una ciotola a parte farina, lievito e cacao amaro, setacciateli e aggiungeteli al composto precedente con il latte a temperatura ambiente. Dopo aver imburrato e infarinato la tortiera a cuore (capacità circa 1,2 lt), riempitela con l’impasto e informate per 50 minuti a 180°C. Una volta cotta e lasciata ad intiepidire, sformatela e fatela raffreddare del tutto.

A questo punto potete lavorare alla crema alla nocciola. Ottenete una crema omogenea e liscia dal burro e dalla pasta di nocciola e lasciatela riposare in frigorifero. In un pentolino realizzate a fuoco dolce uno sciroppo con lo zucchero (125 gr) e l’acqua (35 gr) e portatelo a 116°C. Nello stesso tempo montate a neve gli albumi e senza smettere di sbattere, incorporatevi lo sciroppo caldo fino a che il tutto non si sarà raffreddato completamente. Unite il tutto alla crema di burro e nocciola mescolando con delicatezza.

È il momento di farcire la torta. Iniziate con il tagliarla in tre strati, il primo dei quali va disposto su un piatto da portata. Spalmate sopra il primo strato una metà della crema alla nocciola, successivamente posizionatevi il secondo strato dove ripeterete l’operazione spalmando il resto della crema e aggiungete il terzo ed ultimo strato della torta.

Per preparare la crema parigina, in un tegame portate quasi ad ebollizione panna fresca e burro. Un momento prima di raggiungere l’ebollizione, toglieteli dal fuoco e incorporatevi il cioccolato fondente grattugiato continuando a mescolare fino a quando non sarà tutto completamente sciolto e freddo. Dopo aver messo la pentola a bagno maria in acqua e ghiaccio, montate il composto per una decina di munti fino a farlo diventare una crema densa. Ora spalmate la superficie della Torta a cuore con la crema parigina, facendo attenzione a non essere troppo vicino a fonti di calore. Potete guarnire a vostro piacimento la superficie con la crema alla nocciola avanzata usando una tasca da pasticcere dalla bocchetta liscia e piccola, realizzando cuoricini o scrivendo quello che preferite.

La vostra Torta a cuore per San Valentino è pronta! Conservatela ben coperta in frigorifero e tenetela a temperatura ambiente una mezz’ora prima di servirla.

foto fonte www.giallozafferano.it