Affacciato sulle sponde del Lago di Garda si trova il comune più antico d’Italia: il bellissimo borgo di Lazise.
La nascita di Lazise come comune risale al 983, quando l’imperatore Ottone II concesse agli “originari” del luogo l’autonomia amministrativa, nonchè il privilegio di imporre diritti di transito e di pesca e la possibilità di fortificare il Borgo con mura turrite. Passando tra le vie del centro storico di questo che è uno dei paesi più noti e caratteristici del Garda, si può vedere incastonata tra la pietre di un antico muro, una targa in marmo rosso di Verona, che ricorda appunto che si sta visitando il Comune italiano più antico.