Dal 16 al 23 giugno 2018 presso il Circolo Ufficiali di Verona è possibile visitare l’originale mostra dal titolo “Alba etrusca” del pittore contemporaneo Renato Ferretti.

Il pittore Renato Ferretti espone nelle prestigiose sale del Circolo Ufficiali di Verona, in Corso Castelvecchio 4, alcuni dipinti ispirati all’arte dei nostri antenati associati al simbolo ricorrente del gallo, da cui appunto prende il nome la mostra legato al tema del risveglio.
L’artista senese per i soggetti dei quadri si è ispirato alle pitture tombali di Tarquinia, la Tomba della Quadriga infernale di Sarteano, il celebre “Uomo con cappello da cowboy” ritrovato a Murlo, e poi ancora Chianciano, Volterra ed altri centri simbolici dell’antica Etruria. Nelle varie rappresentazioni le immagini rimandano esplicitamente al passato etrusco e alla produzione artistica delle diverse città dell’Etruria (la regione storica abitata dagli Etruschi, tra la zona dell’Arno e il Tevere).

La mostra già presentata al “Museo Etrusco di Murlo” Antiquarium di Poggio Civitate (Siena) e al Museo “Claudio Faina” (Orvieto) è stata introdotta dal critico d’arte Giuseppe Ciani e dal direttore scientifico del Museo Archeologico di Murlo Giuseppe M. Della Fina.

Renato Ferretti, pittore e scultore, ha già tenuto numerose esposizioni personali e di gruppo. Ha partecipato a numerosi concorsi vincendo, tra l’altro, il Premio internazionale di Pittura di San Gusmè (Siena), il concorso “Le vie dell’arte” di Tricarico (MT) ed il Premio “INCONTRARTE” a Allumiere (Roma).

L’ingresso al Circolo è libero ma con abbigliamento decoroso e consono all’ambiente.

Date: dal 16/06/2018 al 23/06/2018

Luogo: Circolo Ufficiali Verona

Approfondisci