“Memoria, Memorie” è il titolo della manifestazione per commemorare la Giornata della Memoria a Sona il 27 gennaio 2017.

Sono ben tre gli eventi per la Giornata della Memoria organizzati dal Comune di Sona ed in particolare dagli Assessori alla Cultura Gianmichele Bianco e alle Politiche Giovanili Simone Caltagirone. L’obiettivo è quello di mantenere vivo il ricordo di quella tragedia, soprattutto nelle nuove generazioni. Per rendere più comprensibili gli avvenimenti è importante instaurare un collegamento tra gli eventi della Seconda Guerra Mondiale e dello sterminio nazista e le tragiche vicende che tuttora insanguinano alcune aree del mondo. Le pareti del Municipio di Sona durante tutta la serata saranno illuminate con fotografie e filmati sulla Shoah.
I tre momenti di Memoria saranno: “Memoria oggi”, alle ore 18 presso la Sala Civica di Sona si affronterà l’argomento delle stragi che viviamo quasi quotidianamente sulle strade, attraverso statistiche e riflessioni per confrontarci su quanto sia pericoloso sottovalutare alcuni comportamenti. Alle 19 sempre in Sala Civica durante l’evento “Memoria possibile”, ci sarà la proiezione del film “L’onda” di Dennis Gansel, per capire come le derive naziste siano sempre in agguato anche ai giorni nostri. L’ultimo appuntamento alle 21, presso la Biblioteca, si intitolerà “Memoria Assoluta” dal libro “Il bambino di Noè” di Eric-Emmanuel Schmitt. Una storia di tolleranza tra religioni durante la Shoah.
Gli eventi presso la Sala Civica di Sona saranno inoltre accompagnati da un aperitivo.

icon-calendar  Data: 27/01/2017
icon-map-marker Luogo: Sala Civica – Sona (Vr)
Approfondisci