Presentiamo qui gli eventi che si tengono sull’Isola del Garda in programma nella stagione 2015 e gli orari dei traghetti per le visite.

L’Isola del Garda proprio in virtù della sua ubicazione poco lontano da Capo San Fermo, a San Felice del Benaco, è abitata sin dall’antichità. Attualmente, sull’Isola sorge una Villa di proprietà della famiglia Cavazza, edificata verso la fine del XIX secolo su progetto dell’architetto Ravelli in stile noegotico-veneziano circondata da un giardino e da un parco aperti al pubblico. L’accesso all’Isola è garantito da un servizio che traghetta i visitatori dal 5 aprile al 18 ottobre 2015 a partire dai seguenti porti: Sirmione, Barbarano, Gardone Riviera, Portese, Torri del Benaco, Bardolino, Garda, Maderno, Salò, Manerba, San Felice del Benaco. Si tratta di una trasferta in battello che può durare al massimo 30 minuti e comprende la visita guidata in italiano, inglese e tedesco ai giardini e ad alcune sale della Villa, tutt’ora abitata dalla famiglia Cavazza. L’escursione, accessibile a famiglie e, con un supplemento anche a cani di piccola taglia, dura circa un paio d’ore e comprende un cocktail di benvenuto. Per avere informazioni più dettagliate sugli orari e i giorni di partenza dei traghetti dalle singole zone portuali, raccomandiamo di consultare la pagina web dell’Isola.
La visita all’Isola del Garda non significa solo scoperta di scorci naturali incantevoli, ma anche cultura: alcune delle sale della Villa aperte al pubblico sono infatti arricchite dalle opere ad acquerello di Pierangero Capretti che ritraggono il parco e la Villa stessa. Inoltre, un calendario che si apre a maggio e si chiude nei primi giorni di ottobre propone una serie di appuntamenti musicali che si svolgono nel giardino dell’Isola. Le date dei singoli eventi sono a disposizione nella pagina web dedicata.

icon-map-marker  Luogo: Isola del Garda, San Felice del Benaco (Bs)
Approfondisci

foto fonte www.isoladelgarda.com