La tradizione mantovana celebra la festività di San Biagio (3 febbraio) con un dolce di mandorle e cioccolato, la Torta di San Biagio.
All’origine della ricetta c’è un’antica leggenda secondo cui la torta doveva avere un diametro di oltre tre metri. Nel borgo di Cavriana, dove tradizionalmente nasce la Torta di San Biagio, questo enorme dolce veniva tagliato ed offerto al pubblico in Piazza Castello. Oggi la tradizione continua, seppur con dimensioni più contenute, in occasione dell’Antica Fiera di San Biagio, l’evento Dulcissima propone la preparazione dei questo e di altri dolci tipici dell’area mantovana.

icon-cutlery  Ingredienti:
Per la base:

  • 400 gr di farina
  • 80 gr burro freddo
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • 120 ml di vino bianco secco

Per il ripieno:

  • 2 uova intere
  • 300 gr di mandorle
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 scorza di limone grattugiata

icon-cutlery  Procedimento:
Per preparare la pasta frolla, il burro freddo, la farina e la vanillina vanno frullati in un mixer fino ad ottenere un impasto sabbioso. Al composto si incorpora poi lo zucchero, mescolando il tutto con le mani e aggiungendo un po’ per volta il vino bianco. Dopo aver impastato il composto fino ad ottenere una pasta compatta, la si copre con la pellicola e la si lascia riposare per una ventina di minuti il frigorifero.

Usate questo tempo per occuparvi del ripieno: spezzettare il cioccolato fondente e tritate le mandorle, per poi mescolarli in una ciotola a cui unirete lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e le uova.

Servendovi di un matterello, stendete la pasta frolla ad uno spessore di mezzo cm e usatela per ricoprire una tortiera (dal diametro di 27 cm) che avrete precedentemente imburrato e infarinato. Ora farcite la torta con il ripieno e usate un cucchiaio per livellarlo.
Dalla pasta avanzata ottenete delle striscioline e disponetele sulla torta incrociandole a formare delle losanghe. A questo punto spennellate la superficie della torta con un uovo sbattuto e infornate in forno preriscaldato a 160° per 45 minuti fino a vedere la superficie della torta dorata.

Ora non resta che festeggiare con la vostra Torta di San Biagio!

foto fonte www.giallozafferano.it