Una ricetta facile e veloce per cucinare in modo gustoso uno dei più noti pesci del Lago di Garda, il Lavarello.
Dal sapore delicato, il lavarello si presta ad essere preparato alla griglia, alla brace o nella maniera che proponiamo oggi, ovvero al cartoccio.

INGREDIENTI:
per 4 persone

  • 4 Lavarelli
  • 1 Cipolla
  • 1 Sedano
  • 1 Carota
  • 3 spicchi di aglio
  • qualche foglia Basilico
  • q.b. Olio extravergine
  • q.b. Sale e Pepe
  • Per decorare: Pomodorini e Limone a fette

PREPARAZIONE:

Innanzitutto occorre pulire i lavarelli, lavandoli e asciugandoli bene. Una volta puliti, si incidono nella pancia e si inserisce sale e pepe per insaporirli bene.
A questo punto si può preparare un trito con la cipolla, la carote, il sedano e l’aglio; prendere un  foglio di carta alluminio  per ogni lavarello, ungere il pesce con l’olio e farcirlo con il battuto di verdure, lasciandone da parte un poco che andrà messo sopra il pesce. Una volta preparati i lavarelli, chiuderli con la carta a modo di cartocci e disporli in una teglia.
Cuocere per circa 5 minuti in forno caldo a 180°
Servire decorando con pomodorini e fette di limone