La Luganega è la tipica salsiccia veneta che spesso viene preparata arrotolata su se stessa come a formare una ruota.
Questo insaccato si presta a tantissime preparazioni, in forno, alla griglia, come farcitura per altri piatti o in gustosi panini.
Questa ricetta al forno accompagna la luganega alle verdure.

Ingredienti
Salsiccia luganega 400 gr
Melanzane 250 gr
Zucchine 250 gr
Peperoni gialli 250 gr
Pomodori ciliegia 200 gr
Patate 500 gr
Sale q.b.- Pepe macinato q.b.
Olio di oliva 2 cucchiai

Mondate le verdure e tagliatele a tocchetti della stessa dimensione, in modo che possano cuocere uniformemente, procedendo in questo modo: lavate le melanzane e le zucchine, eliminate la parte verde posta sulla sommità e tagliatele a cubetti non troppo piccoli. Eliminate il picciolo ai peperoni, quindi apriteli ed eliminate i semi e i filamenti interni: tagliateli a quadrati. Pelate le patate e tagliatele a cubetti , quindi lavate i pomodorini e tagliateli in quattro. Cospargete la leccarda del forno con l’olio extravergine  quindi adagiateci le verdure a pezzi , salate, pepate unite ancora un po’ d’olio e aggiungete tanta acqua calda quanta ne serva per ricoprire interamente la leccarda senza però affogare le verdure. Posizionerete le spirali di salsiccia sulla griglia del forno . Infornate le verdure nella leccarda sulla parte bassa del forno , mentre  Fate cuocere a 200° per circa 45 minuti, controllando, di tanto in tanto, che l’acqua sia sempre presente tra le verdure, in modo che non brucino durante la cottura al forno. Solamente negli ultimi minuti di cottura faremo in modo che le verdure si asciughino, stando sempre attenti a non farle bruciare. Passati i 45 minuti estraete ,e pietanze dal forno, quindi impiattate accompagnando la salsiccia con le verdure .