INGREDIENTI:

  • 320 gr Riso Vialone Nano veronese IGP
  • 1/2 bottiglia Amarone della Valpolicella DOC
  • 160 gr Grana Padano DOP
  • 100 gr cipolla
  • 40 gr burro
  • 30 gr midollo di bue
  • 1 L brodo di carne

PREPARAZIONE:

Tritare molto finemente la cipolla facendola appassire in una casseruola con 20 gr. di burro; unire il midollo sminuzzato e cuocere per circa cinque minuti a fiamma molto bassa. Aggiungere il riso Vialone Nano IGP, farlo tostare per alcuni minuti a fiamma media e poi versare metà dell’Amarone (preriscaldato). Continuare la cottura del risotto unendo poco per volta dei mestolini di brodo caldo a mano a mano che il riso lo richiede. Portare il riso alla cottura ottimale senza mai smettere di mescolarlo col mestolo di legno.

Quando la cottura è a buon punto, aggiungere il rimanente Amarone e, se necessario, un altro po’ di brodo. Alla fine mantecare il risotto con il burro rimasto e con 60 gr. di grana grattugiato.

Naturalmente si abbina con dell’ottimo Amarone della Valpolicella!