Il Lago di Garda ha fama internazionale nell’ambito dell’arrampicata e ogni anno appassionati di tutta europa arrivano in queste zone per praticare climbing nelle spettacolari falesie che offre il territorio gardesano.
Tra il Lago di Garda e la Valle del Sarca troviamo i Massi di Gaggiolo, la falesia del muro dell’asino, la falesia calvario e quella degli abissi, inoltre il famoso corno di bò, le placche di baone e la spiaggia delle lucertole.
E’ stato proprio in questi luoghi e scalando queste rocce che campioni come Manolo, Mariacher e Bassi hanno fatto la storia del climbing.