La “MTB Garda Marathon” e la “Granfondo Città di Garda” 2017 si svolgeranno domenica 2 aprile con partenza da Garda.

Una combinazione di panorama, emozione ed adrenalina per questo appuntamento capace di attrarre atleti da tutto il mondo, pronti a cimentarsi in percorsi mozzafiato tra il Lago di Garda e il Monte Baldo.
Sono due gli itinerari con partenze separate, la “MTB Garda Marathon” di 61 km partirà alle ore 9,00 e terminerà alle 15,30, la “Granfondo Città di Garda” di 36 km avrà inizio alle 10,30 e terminerà sempre alle 15,30.

La “MTB Garda Marathon” è un percorso molto suggestivo ma impegnativo sin dalle fasi iniziali, caratterizzato da 2.200 metri di dislivello totale. La prima salita di 4,5 km porta i partecipanti sul Monte Luppia con la sua splendida vista sul golfo di Garda. Dalle località di Coi e Loncrino inizia la lunga salita di circa 12 km che giunge a San Zeno di Montagna per poi proseguire risalendo i versanti del Monte Baldo. Da qui, passato il Gran premio della Montagna in memoria di Barilani, si accede alla lunga discesa verso Castion e Garda attraverso l’affascinante Pineta Sperane. In questo punto i due percorsi si riuniscono e tutti i concorrenti percorrono lo stesso itinerario nella Val dei Molini, concentrandosi sullo sforzo finale per raggiungere la Rocca del Garda e godersi la discesa finale verso il lungolago.

La “Granfondo Città di Garda” percorre 36 km con 1.200 metri di dislivello totale. Un tragitto alla portata di tutti che ricalca quello della “MTB Garda Marathon” fino alle località di Coi e Loncrino. I due gruppi si dividono lungo il pendio del Monte Baldo all’altezza del Bosco di Lumini per poi ricongiungersi dalla Pineta Sperane sino all’arrivo sul lungolago di Garda.

L’Area Expo appositamente predisposta sul lungo lago Regina Adelaide, permette alle aziende di presentare i propri prodotti, le innovazioni, gli accessori e costituisce un punto di aggregazione e confronto per appassionati, atleti e curiosi.

icon-calendar  Data: 02/04/2017
icon-map-marker Luogo: Garda (Vr)
Approfondisci