Siamo a Valeggio sul Mincio, è il 1407 quando i Cavalieri Templari rilevano il feudo di Borghetto facendone una propria Precettoria.
Borghetto era infatti in una posizione strategica per consentire il passaggio ai tanti pellegrini che dalla Pianura Padana si recavano verso Roma, Santiago de Compostela e Gerusalemme.

Furono proprio i templari a costruire un ponte di legno, alcuni molini, un piccolo porto fluviale, una pescheria ed una “Thaberna”, ovvero una locanda dove viandanti, pellegrini e abitanti del luogo potevano rifocillarsi e trascorrere del tempo.

La locanda non smise mai la sua attività e ancora oggi, proprio sulle fondamenta originarie di quella che fu la prima locanda in Italia, sorge un ristorante, l’Antica Locanda Mincio, che passando sotto vari domini e diversi proprietari, ha assunto nel tempo vari nomi e denominazioni  passando dall’originaria Thaberna ad hospitium e osteria.

Leggi tutta la storia »