A San Felice del Benaco l’area panoramica del promontorio di San Fermo sarà accessibile a turisti e visitatori per altri cinque anni.

L’area di San Fermo, il bellissimo promontorio che si allunga nelle acque del Garda quasi a raggiungere l’Isola del Garda, è di proprietà privata. Il sindaco di San Felice del Benaco, Paolo Rosa, ha ottenuto un accordo con i proprietari i quali rinnoveranno per un altro quinquennio il libero accesso all’area. Il promontorio di San Fermo è chiuso al traffico dei veicoli, ma l’accesso alla spiaggia della Baia del Vento è possibile grazie alla strada bianca, raggiungibile senza difficoltà anche dalle ciclabili vicine. All’interno di questo spazio si erge una chiesa, dedicata al Santo Guerriero la cui edificazione risale al XIII secolo. Il promontorio di San Fermo si rivela paradisiaco anche per la balneazione, infatti un’ordinanza vieta alle barche di accedere alla zona fino a 350 metri dalla riva.

icon-map-marker  Luogo: Promontorio San Fermo, San Felice del Benaco (Bs)
Approfondisci

foto fonte www.bresciatoday.it