Sul Lago di Garda si vive più a lungo! A Limone sul Garda, nel 1979, venne effettuata un’indagine scientifica per scoprire le cause dell’altissima presenza di centenari, abitanti di questo pittoresco borgo affacciato sul lago e della bassa incidenza di malattie cardiocircolatorie.
L’indagine portò alla scoperta nel sangue degli abitanti di Limone sul Garda, della Apolipoproteina A-1 Milano – Gene Limone dal nome della località in cui è presente. Questa proteina, presente esclusivamente nel sangue delle persone originarie di Limone sul Garda,si comporta in maniera anomala, ma decisamente molto benefica, eliminando velocemente i grassi delle arterie, convogliandoli al fegato, per poi eliminarli dall’organismo, dimostrandosi così un’arma estremamente efficace contro arteriosclerosi ed infarto.
La particolarità genetica degli abitanti potrebbe avere origini ambientali ed alimentari, riconducibili alle condizioni climatiche uniche e ad una salutare alimentazione mediterranea, a base di pesce di lago, agrumi e olio extra vergine di oliva.
La via della longevità quindi ha inizio proprio da questa piccola località sulle rive del Garda, che ogni anno ospita un’importante convegno scientifico internazionale su questo tema.